CV creativi...impatto assicurato!

Quando incontriamo , fisicamente o virtualmente , qualcuno qual'è il nostro  impatto sull'altro?

Più precisamente , che effetto o impressione produciamo?

E ancora ; che tipo di traccia del nostro passaggio lasciamo ?

 

Farsi queste domande e soprattutto darsi delle risposte è fondamentale per chi desideri rendere le relazioni un territorio di scambio, comunicazione , conoscenza, rispetto, ascolto.

 

A tal proposito ritengo importante fare propria  una regola chiave:

.

Il miglior modo per favorire una buona prima impressione

è quello di focalizzarci sugli altri, non su noi stessi!

 

Nella maggior parte dei casi , se lasciamo una traccia positiva significa  proprio che abbiamo risposto ad un bisogno.

Ebbene , quando scrivete il vostro CV  vale lo stesso principo . Pensate  perciò a queste due cose:

 

- come posso provocare un  impatto positivo  ?

 

- il mio cv , quindi la mia storia,  risponde ai bisogni del recruiter?

 

Quando si può abbandonare il triste format del cv europeo , un approccio creativo  ma di buon gusto ( niente eccessi per favore!)   potrà fare la differenza costringendo il vostro lettore a soffermarsi su di voi.

 

Se poi il vostro profilo corrisponde alla posizione ricercata le possibilità di essere contattati per un colloquio aumentano esponenzialmente.

Oltre alla cura che dovete mettere nell'inserimento delle  informazioni standard ( nome e cognome, dati anagrafici, skills possedute , esperienze, istruzione) , la dovuta attenzione alla scelta del  carattere ( poco grassetto e corsivo)  e del  al font ( più grandi di 11 pt) e agli elenchi ( sì al puntato) , vi consiglio di voltare pagina provando a sperimentare  l'info curriculum.

 

Abbiamo iniziato a conoscere le infografiche nel 2012 e ci sono alcuni siti che  potranno aiutarvi a comporre il vostro primo info - CV

(http://infogr.amhttp://vizualize.me).

 

Provateci!

Per farvi un'idea di quanto possa essere  di impatto un cv creativo   date un'occhiata al sito di Robby Leonardi , un designer di NY City. Rimarrete sorpresi (http://www.rleonardi.com/interactive-resume/

Il  CV produce in chi lo legge un 'impressione.

Tramite il CV entriamo in contatto ed in relazione con chi dovrà , su quel cv , operare delle scelte.

Non dimentichiamolo.

 

VP

Scrivi commento

Commenti: 0